LE LESBICHE NON ESISTONO

LE LESBICHE NON ESISTONO

23 Giugno 2022

Orario: 19:30

| Film e Talk


Ad Alice aperi-cena, talk e proiezione!
Vi aspettiamo con un super programma all’interno della rassegna Proud:

Dalle 19:30: Aperi-cena di Amblè con tramezzini per onnivori e veg, succhini per astemi e bevitori.
Alle 20:00 chiude il portone, chi c’è c’è!
Inizia il talk con Laura Landi e Giovanna Selis sul loro docufilm “Le lesbiche non esistono”
Alle 20:30 proiezione!

🚨 Data la natura dell’evento LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA!
Per chi desidera assicurarsi una sedia…
📱Tel | WhatsApp a 351 5496 961
📮 hello@alicestoryteller.it

LE LESBICHE NON ESISTONO

“Luca è un nostro caro amico. Ed è gay. Come succede tra amici a volte litighiamo e il più delle volte terminiamo queste liti ridendo. Tra l’inizio delle nostre discussioni e la risata finale riusciamo a rintracciare mediamente 6 o 7 modi diversi – e non sempre gentili – di appellare Luca specificatamente per il suo orientamento sessuale. Ma se al posto di Luca ci fosse Marta, anche lei nostra amica ed omosessuale, quanti modi riuscireste a trovare per insultarla? È ovvio che questa è una provocazione: Marta e Luca sono personaggi immaginari e non è nostra abitudine denigrare nessuno. Quello che invece è vero e lampante è che per insultare Marta siamo a corto di offese. Pensate che questo sia un bene? Noi ci abbiamo riflettuto a lungo. E abbiamo capito di no. Perché se Luca sarà spesso alle prese con l’aggressività verbale e la violenza fisica, Marta addirittura non esiste.” (Laura Landi e Giovanna Selis, registe)

“Le lesbiche non esistono” è un documentario del 2012 realizzato dalle film maker toscane Laura Landi e Giovanna Selis. Il documentario  nasce da una produzione dal basso e s’interroga sulla visibilità delle lesbiche nell’Italia di dieci anni fa. Partendo da un titolo provocatorio, le registe analizzano un genere di omofobia che comincia con la negazione: convinte che l’invisibilità sia una forma di discriminazione più subdola e potente di molti falsi stereotipi, Laura Landi e Giovanna Selis hanno deciso di far parlare quel “mondo oscuro”.

Cos’è cambiato da allora?

L’evento si apre con un talk  a cura di Laura Landi e Giovanna Selis, cui seguirà la proiezione del documentario “Le lesbiche non esistono”.

Aperitivo di Amblè a partire dalle ore 19.30!

 

 

 

 

 

 

Giovanna Selis

Laureata in cinema, musica e teatro all’università di Pisa, lavora come operatore video e montatrice per la televisione e il teatro. Ha realizzato vari video di documentazione sociale.

Laura Landi
Laureata in Tecniche Artistiche e dello Spettacolo a Venezia con una tesi sull’adattamento dei dialoghi cinematografici, ha lavorato nell’organizzazione di un festival internazionale di cortometraggi. Ha scritto e tradotto per una casa editrice e per una rivista letteraria internazionale e ha ideato e realizzato docu-interviste nell’ambito dell’arte contemporanea.

Torna su